phone icon0523 1997201 - Cell. 388 890 5626
divider

Archivio


Stupefacenti è stata dichiarata incostituzionale la norma che prevede una pena minima edittale di anni otto di reclusione anziché sei

Stupefacenti: la Corte Costituzionale abbassa la pena minima edittale

/ 0 Commenti

Warning: file_get_contents(http://www.linkedin.com/countserv/count/share?url=https://www.avvocatomatteomami.it/stupefacenti-pena-minima-diminuita/&format=json): failed to open stream: HTTP request failed! HTTP/1.0 404 Not Found in /web/htdocs/www.avvocatomatteomami.it/home/wp-content/plugins/tk-social-share/tk-social-counter.php on line 141

La Corte Costituzionale con sentenza 8 marzo 2019, n. 40 ha dichiarato l’illegittimità costituzionale dell’art. 73, comma 1, D.P.R. 9 ottobre 1990, n. 309 (Testo unico delle leggi in materia di disciplina degli stupefacenti) nella parte in cui prevede una pena minima edittale della reclusione nella misura di otto anni anziché di sei anni.Read More


separator

Questo sito utilizza i cookie per permettere una migliore fruizione dei suoi contenuti. Maggiori informazioni

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close