phone icon0523 1997201 - Cell. 388 890 5626
divider

Archivio


Clausola contratto di locazione legittima se attribuisca al conduttore l’obbligo di farsi carico di ogni tassa, imposta ed onere dei beni locati.

Clausola contratto di locazione e limiti alle spese per il conduttore

/ 0 Commenti

Warning: file_get_contents(http://www.linkedin.com/countserv/count/share?url=https://www.avvocatomatteomami.it/clausola-contratto-di-locazione/&format=json): failed to open stream: HTTP request failed! HTTP/1.0 404 Not Found in /web/htdocs/www.avvocatomatteomami.it/home/wp-content/plugins/tk-social-share/tk-social-counter.php on line 141

La clausola del contratto di locazione che attribuisca al conduttore l’obbligo di farsi carico di ogni tassa, imposta ed onere relativi ai beni locati ed al contratto, tenendone conseguentemente manlevato il locatore, non è affetta da nullità per violazione di norme imperative, né in particolare per violazione del precetto costituzionale dettato dall’art. 53 della Costituzione, qualora essa sia stata prevista dalle parti come componente integrante la misura del canone locativo e non implichi che il tributo debba essere pagato da un soggetto diverso dal contribuente, trattandosi in tal caso di pattuizione da ritenersi in via generale consentita in mancanza di una specifica diversa disposizione di legge.

Cassazione, Sezioni Unite Civili, 08 Marzo 2019, n. 6882.Read More


separator

Aumento canone locazione: è nullo il patto col quale le parti di un contratto di locazione di immobili, anche se ad uso non abitativo, concordino occultamente un canone superiore a quello dichiarato e registrato

Aumento canone locazione: nullo il patto aggiunto occulto non registrato

/ 0 Commenti

Warning: file_get_contents(http://www.linkedin.com/countserv/count/share?url=https://www.avvocatomatteomami.it/aumento-canone-locazione/&format=json): failed to open stream: HTTP request failed! HTTP/1.0 404 Not Found in /web/htdocs/www.avvocatomatteomami.it/home/wp-content/plugins/tk-social-share/tk-social-counter.php on line 141

Aumento canone locazione: è nullo il patto col quale le parti di un contratto di locazione di immobili, anche se ad uso non abitativo, concordino occultamente un canone superiore a quello dichiarato, con la conseguenza che il solo patto di maggiorazione del canone risulterà insanabilmente nullo, a prescindere dall’avvenuta registrazione.Read More


separator

Questo sito utilizza i cookie per permettere una migliore fruizione dei suoi contenuti. Maggiori informazioni

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close